Prevenzione

Gli interventi di prevenzione sono i più importanti. Responsabili dell’infestazione sono anche i focolai situati nelle aree private; gli interventi eseguiti nelle aree pubbliche, quindi, da soli sortiscono  risultati scarsi e insoddisfacenti.
Nella lotta contro Ae. albopictus è perciò essenziale la collaborazione dei cittadini che nel loro interesse devono seguire le seguenti semplici regole di comportamento:

  • Svuotare almeno ogni settimana sottovasi, secchi, bacinelle, ecc.
  • Evitare la formazione di ristagni d’acqua, eliminando qualsiasi contenitore inutile
  • Coprire accuratamente vasche e bidoni affinché le zanzare non possano deporvi le uova
  • Controllare che le grondaie non siano intasate
  • Trattare i tombini di raccolta dell’acqua piovana con un adatto insetticida reperibile presso le farmacie o presso le “agrarie”
  • Introdurre nelle vasche chiuse pesci (anche pesci rossi) che si nutrono delle larve della zanzara.

Vedi anche la specifica campagna informativa regionale